Fondi librari alluvionati

Castel Bolognese, 17 maggio 2023. Il portico della via Emilia interna, nel tratto dove si trova la BLAB

Fondi librari colpìti dalla alluvione del 16 e 17 maggio 2023.

Fondi più consistenti (in ordine alfabetico per autore).

Fondo Gian Paolo Montanari (sezione MONTA)

Elenco MONTA_parte 1

Elenco MONTA_parte 2

 

Fondo Guido Turoni (sezione TURO)

Elenco TURO

Fondi di minore consistenza

 

Fondo libri Garavini in lingua portoghese (sezione POR)

 Elenco POR

 

— cliccare sulle miniature per ingrandire


 

Castel Bolognese, Piazza Bernardi (17 maggio 2023)

PARLANO DI NOI

► Colonna Solidale Autogestita, Mutualismo e fango, «Umanità Nova», a. 103, n. 19, 4 giugno 2023.

► Linda Maggiori, Libri sott’acqua, archivi devastati: il lavoro sommerso delle biblioteche, «Il Manifesto», 23 maggio 2023.


► Carlo Raggi, Castel Bolognese lotta per rialzarsi. Danni in biblioteca e pure nei caveau, «QN – Carlino Ravenna», 7 giugno 2023.

Libri da buttare fuori dalla Biblioteca Libertaria Armando Borghi, colpita dall’alluvione

► Michela Ricci, Maddalena Nenzioni e l’arte del restauro. La nuova vita dei libri antichi, «Il nuovo Diario Messaggero» (Imola), n. 34, 13 luglio 2023.

► Luca Balduzzi, La biblioteca Armando Borghi cerca nuovi spazi, «Il nuovo Diario Messaggero» (Imola), n. 58, 21 dicembre 2023.

 

Biblioteca Libertaria fondata nel 1916 a Castel Bolognese