Home

Ultimo aggiornamento al sito: 25 settembre 2022

Libri Amore e Anarchia

ALESSIO LEGA IN CONCERTO

Martedì 6 settembre 2022 – presso il Circolo ARCI “Gianni Dalmonte” di Castel  Bolognese – Via Emilia Interna 137
Apertura ore 20.00 – Ingresso: offerta libera
L’intero incasso della serata sarà devoluto alla Biblioteca Libertaria Armando Borghi

Comunicato stampa                 ► Locandina                       ► Volantino

Resoconto dell’evento (con ringraziamenti)

Foto dell’evento (di Francisco Soriano)

Sito di Alessio Lega


Raccolta fondi per ricavare un deposito/magazzino nella cantina della BLAB

 

La Biblioteca Libertaria “Armando Borghi” lancia un appello rivolto a tutti coloro che apprezzano la sua attività. Servono 25mila euro per ampliare gli spazi destinati alla conservazione dei documenti.

► Comunicato integrale sulla raccolta fondi

Per inviare le sottoscrizioni si può effettuare un bonifico al conto corrente bancario della BLAB, presso CREDIT AGRICOLE – Agenzia di Castel Bolognese.  Il codice IBAN,  intestato a Biblioteca Libertaria Armando Borghi – Soc. Coop. è:

IT16 C 06230 67530 000030040805


Il G8 di Genova : la ricerca della verità

Per ricordare le vicende di Genova e la tragica uccisione di Carlo Giuliani (20 luglio 2001)

Castel Bolognese, Chiostro del Palazzo Comunale – lunedì 25 luglio 2022 – ore 21,00 – Ingresso libero

Proiezione di un filmato prodotto da RAI 3 e dibattito con il giornalista Lorenzo Guadagnucci

Comunicato stampa                                                  ► Locandina

Fotografie dell’evento   (a cura di Francisco Soriano)


Migranti tra utopia e sogno

Cronache di viaggio dal Brasile con l’esperienza libertaria della Colonia Cecilia, dagli Appennini all’Argentina, i lavoratori italiani in Svizzera

Spettacolo del “Gruppo Teatro Civile della Fraternal Compagnia”

Castel Bolognese, Chiostro del Palazzo Comunale – Sabato 2 luglio 2022 – ore 21,00 – Ingresso libero

► Comunicato stampa                                       ► Presentazione del GTC

► Massimo Ortalli, Migranti tra utopia e sogno [testo introduttivo allo spettacolo, letto in pubblico in occasione delle rappresentazioni di Imola (24 giugno) e Castel Bolognese (2 luglio 2022)]

Fotografie dello spettacolo (a cura di Francisco Soriano)

► Videoregistrazione dell’evento (a cura di Marco Capiani)


Programma del Convegno


Hakim Bey (1945-2022)

Hakim Bey in Anarcopedia (link diretto) [Peter Lamborn Wilson (New York 1945 – Saugerties, USA, 22 maggio 2022), più noto con lo pseudonimo di Hakim Bey, è un anarco-situazionista e scrittore statunitense con influenze legate al sufismo, al misticismo e all’esoterismo in generale. É uno dei maggiori esponenti della controcultura americana degli anni Ottanta, si autodefinisce «anarchico-ontologico» ed è noto soprattutto per avere teorizzato le TAZ o Zone di autonomia temporanea].

► Raf Valvola Scelsi, La scomparsa di Hakim Bey, l’anarchico del piano astrale, «Il Manifesto», 25 maggio 2022 / Luca Valtorta, Hakim Bey, una delle figure di spicco della cultura Cyberpunk, è morto, «La Repubblica», 24 maggio 2022.


Iniziative per il cinquantenario della morte di Franco Serantini –  Pisa, 3 – 14 maggio 2022

Programma                                       ► Lettera aperta


Programma e istruzioni per collegarsi


Valerio Evangelisti ( 1952 – 2022)
Valerio Evangelisti

► Marco Trotta, Valerio Evangelisti, l’assalto al cielo della fantascienza, «Il Manifesto», 20 aprile 2022 / Marco Malvestio, Valerio Evangelisti, scrittore totale e militante, «Doppiozero», 23 aprile 2022.


 

Progetto Street art un murale dedicato ad Armando Borghi, «6 in Unione», n. 1, marzo 2022.


► Alessandro Santagata, Il cesello politico tra ricordo, memoria e carte dei tribunali, «Il Manifesto», 24 marzo 2022. [«Andai perché ci si crede. Il testamento dell’anarchico Serantini», un libro di Michele Battini edito da Sellerio]


Il Venerdì libertario – 25 marzo 2022

Dalla Banda del Matese alle Camere del Lavoro

3° incontro online del ciclo “L’alba del Sol dell’Avvenire” 

Programma e istruzioni per collegarsi


Biblioteca Franco Serantini – Ghezzano (Pisa)

Incontro con Davide Conti su  

L’uso pubblico della storia

17 marzo 2022 – ore 17:30 / con collegamento online

Programma e istruzioni per collegarsi



Il Venerdì libertario – 18 febbraio 2022

Emilio Covelli tra Marx e Bakunin

2° incontro online del ciclo “L’alba del Sol dell’Avvenire” 

Programma e istruzioni per collegarsi


Biblioteca Franco Serantini – Ghezzano (Pisa)

Incontro con Angelo d’Orsi sul “Biennio nero 1921-1922”

10 febbraio – ore 17:00 / con collegamento online

Programma


Il Venerdì libertario – 10 febbraio 2022
Incontro online con Stefania Maurizi sul caso Assange

Programma e istruzioni per collegarsi


Il Venerdì libertario – 28 gennaio 2022
Incontro online con Yurii Colombo sulla storia dell’URSS

Programma e istruzioni per collegarsi


 


Il Venerdì libertario

Ciclo di incontri online “L’alba del Sol dell’Avvenire”

Programma e istruzioni per collegarsi


Quest’anno vi  auguriamo Buon Anno con un manifesto realizzato dall’artista Elisa Pellacani per i nostri compagni di Reggio Emilia


In occasione del 52° anniversario della strage di Piazza Fontana (12 dicembre) e della morte di Giuseppe Pinelli (15 dicembre 1969)

Sabato 4 dicembre 2021, ore 16:00.  Castel Bolognese, Teatrino del Vecchio Mercato, via Rondanini, 19. Organizzato dalla «Associazione delle Amiche e degli Amici della BLAB», in collaborazione con la Biblioteca Comunale “Luigi Dal Pane”.

Incontro pubblico con Claudia Pinelli

Sarà proiettato il docu-film “Pino – Vita accidentale di un anarchico” (regia di Claudia Cipriani, 2019, min. 68).

In base alle norme anti-covid si potrà accedere solo se in possesso del Green Pass (o di tampone effettuato entro le 48 ore precedenti).

Per la seconda parte dell’incontro, dopo la proiezione del film, è prevista una diretta online nella pagina Facebook della Associazione. Si potrà seguire l’intervento di Claudia Pinelli collegandosi, a partire dalle ore 17:20 circa, al link: https://www.facebook.com/bibliotecaborghi1916

Locandina (in pdf)                                              ► Scheda sul filmato

► Silvia Calvi, “Giuseppe Pinelli, nostro padre”: la vita  dell’anarchico raccontata dalle figlie in una graphic novel, «Corriere della Sera», 8 dicembre 2021.

Vedi la videoregistrazione dell’evento, con l’intervento di Claudia Pinelli e il dibattito


Invito presentazione video (pdf)


Due recensioni di Rino Ermini a libri che raccolgono gli Atti di Convegni organizzati dalla BLAB (nel 2017 e 2019)

► Rino Ermini, Educazione Arte Anarchia, «Cenerentola», n. 246, ottobre 2021. [recensione]

► Rino Ermini, Educazione e libertà, «Cenerentola», n. 247, novembre 2021. [recensione]


► Eletta Pedrazzini, Un’insegnante sovversiva, «Emma», n. 2, settembre 2021, pp. 68-73. [Louise Michel]

Indice del n. 02 della rivista


Convegno “Riflessioni sulla guerra civile italiana 1921-2021. Anarchismo e violenza politica” – Reggio Emilia, sabato 6 novembre 2021

Programma


Il 30 e 31 ottobre 2021, le Cucine del Popolo e la FAI Reggiana organizzano a Massenzatico (RE) un convegno internazionale per il centenario del grande pensatore anarchico Pietro Kropotkin (1842-1921), in connessione con l’evento che ha avuto luogo virtualmente all’Università di São Paulo in Brasile. A Massenzatico, le discussioni sulla figura di Kropotkin e la sua eredità intellettuale e politica saranno accompagnate da eventi musicali e gastronomici organizzati in modo autogestito dalle Cucine del Popolo.

Programma del Convegno su Kropotkin (ottobre 2021)

Resoconto Convegno Kropotkin

► Massimo Ortalli, Le edizioni di Kropotkin in italiano, Imola, Bruno Alpini, 2021 [contributo al Convegno]


L’ottava edizione di 900fest, dopo la pausa imposta dall’emergenza Covid, sarà dedicata a dibattiti su temi di attualità, racconto di esperienze di buone pratiche e grandi domande sul presente e sul futuro, con l’approfondimento di eventi cruciali del passato recente. In questa edizione si parlerà, tra l’altro, di centro e periferia, una questione tornata di grande attualità con la pandemia e il Pnrr; di società, associazionismo e partiti; di community organizing, di antitotalitarismo nel Secondo dopoguerra in Europa e in Italia; di come cambieranno le città dopo la pandemia e di cosa significa oggi parlare di un “ritorno dello Stato”.

Programma del 900Fest 2021


“I diritti degli uomini devono essere di tutti gli uomini, proprio di tutti, sennò chiamateli privilegi”

Grazie Gino

Gino Strada (1948-2021)

Angelo Del Boca (Novara, 1925 – Torino, 2021)

 

Il 6 luglio 2021 è morto a Torino, città dove risiedeva da tempo, Angelo Del Boca,  scrittore e giornalista, considerato il maggiore storico del colonialismo italiano. È stato il primo studioso italiano ad occuparsi della ricostruzione critica e sistematica della storia politico-militare dell’espansione italiana in Africa orientale e in Libia, e primo fra gli storici a denunciare i numerosi crimini di guerra compiuti dalle truppe italiane durante le guerre coloniali, in età liberale e fascista. Ha diretto la rivista di storia contemporanea «I sentieri della ricerca». Tra i suoi libri, Gli italiani in Africa orientale (4 voll., 1976-1984), al quale segue nel 1986 Gli italiani in Libia. Nel 2005 pubblica Italiani, brava gente?, in cui sono documentati i maggiori crimini di guerra italiani dal 1861, durante la soppressione del brigantaggio fino all’occupazione fascista nei Balcani. È l’autore di Il Negus, vita e morte dell’ultimo Re dei Re, libro tradotto in diverse lingue e di Gheddafi. Una sfida dal deserto. L’ultima importante opera, in ordine temporale, è Nella notte ci guidano le stelle. La mia storia partigiana.

► Raffaele K. Salinari, L’Africa degli italiani brava gente e dei raid aerei all’iprite, «Il Manifesto», 7 luglio 2021.

Nella pagina «Storici» di questo sito si può trovare una selezione dei tanti articoli dedicati a Del Boca, in occasione della morte, apparsi in quotidiani e riviste.

Segnaliamo inoltre il Ricordo di Angelo Del Boca, a un mese dalla morte, nel Blog «La Bottega del Barbieri», 5 agosto 2021 [articoli di Angelo d’Orsi, Francesco Filippi, Clau d’Io [Claudio Mazzolani], Salvatore Bravo, Matteo Dominioni, Alberto Negri, Gianfranco Pagliarulo, e altri contributi multimediali (due videointerviste; Alessio Lega canta con un testo di Del Boca)].


Locandina (in pdf)           ► Copertina del libro

Fotografie dell’evento (a cura di Giulio Sagradini)

► Rino Ermini, Educazione Arte Anarchia, «Cenerentola», n. 246, ottobre 2021. [recensione]


150° anniversario della Comune di Parigi. L’Assalto al cielo

organizzato da BLAB e BFS –  28 maggio 2021 (online)

Relatore: Natale Musarra

►  Video-registrazione incontro sulla Comune di Parigi

 


Archivio Homepage 2021


Archivio Homepage 2020


Archivio Homepage 2019


Archivio Homepage 2018


Archivio Homepage 2017


Archivio Homepage 2016 


Biblioteca Libertaria fondata nel 1916 a Castel Bolognese